Bike in montagna o al mare?…unica passione!

Spesso le località turistiche ad alto afflusso non forniscono servizi “vicino al cliente”.
A Livigno e Finale Ligure due brand con un unico obiettivo, soddisfare i bikers.

 

Molti bikers scelgono la destinazione dei loro weekend in base alla stagione.

Estate, caldo, voglia di cielo terso e montagne all’orizzonte, ecco il momento di Livigno. 

Da anni il piccolo tibet in Alta valtellina è la location di riferimento per i bikers di mezza europa, complice il clima, lo spettacolare panorama, i sentieri  adatti ai bikers più esigenti, ma anche gli impianti e i trail del Mottolino o del Carosello che dal paese a 1800 metri di quota portano i riders fino a quasi 3000, un’altitudine da fresco garantito.

Cambiano le stagioni, ma non la voglia di “raidare” quindi passata la buriana estiva ci si catapulta nell’altra Capitale italiana dei bikers, la splendida Finale Ligure, cambia tutto qui… mare, sole profumi di rosmarino, furgoni, pale eoliche, Din… termini che solo chi ha frequentato può capire.

Noi a Finale, anzi a Finalborgo “giriamo” con gli amici della Cascina del Groppo, splendido B&B gestito da Pietro e Sonia, una coppia che, vive a due ruote.

 

Il Crazy store di Livigno, in via Pontiglia, 405 e il Ride & Run di Finalborgo in via Nicotera sono il nostro filo conduttore tra montagna e mare, la passione per queste due località che frequentiamo indifferentemente in estate ed in inverno ci hanno spinto ad aprire questi due negozi, diversi, ma rivolti a quelli che come noi hanno la passione per il mondo bike e per queste due località.

Chi siamo? siamo “quelli di Crazy idea” il nostro brand è specializzato in abbigliamento per la montagna,  alpinismo, climbing e running sono la nostra storia e la nostra passione. Ci siamo avvicinati a Finale e Livigno mossi, prima dalle splendide rocce e dalla neve, poi, siamo finiti male, come tutti voi, sopra una bici.

La bici, un mondo incredibile che ci da emozioni infinite, siamo partiti con due store che parlavano di arrampicata, poi a Finalborgo abbiamo aperto il Ride & Run, accessori e abbigliamento per gli enduristi più esigenti, abbiamo scelto i marchi che rappresentano il nostro mondo, 5.10, iXs, Bell, 100%,  passando per Maloja e una scelta di alcuni capi del nostro marchio, Crazy che viene proposto fuori collezione in esclusiva. Ride & Run, lo dice il nome è uno store per active people.

A Livigno, il Crazy store è proprio di fronte al Mottolino, dalle vetrine, vediamo chi respira l’aria  Gravity, quindi il passo è stato brevissimo, siamo partiti pensando ai riders, primo step, il meccanico, siamo convinti che il nostro sia il più preparato, Emanuele Lafranconi; il “Lele” non ha un carattere facile, è di certo  più amico della vostra bici che di voi … e questo la dice lunga però sul come le possa però mettere le mani addosso.

Poi abbiamo scelto i marchi, top road e top off road, Bianchi, un marchio italiano “ in fuga dal 1896” e poi…solo Canada, Rocky Mountain e Norco, pochi selezionati brand per creare uno store da lasciarci gli occhi. Oltre a “Lele” e i suoi gioiellini anche accessori e abbigliamento, Alpinestar, Muc-off, Bell tanto per citarne alcuni. In ogni caso se serve noleggiare un mezzo per girare in Park, c’è bisogno di una revisione o un consiglio per un acquisto, siamo certi che Lele sia la persona giusta, nel posto giusto. Stiamo anche preparando un sito che per ora da solo una visione generale, ma per la prossima stagione sarà completo ed entusiasmante, www.crazystorelivigno.com  … beh ora sapete chi siamo, alla peggio ci troviamo su qualche trail.

…be Crazy!